Terremoto in centro Italia

Questa mattina appresa la notizia del terribile terremoto il Presidente di AVSSO  si è prontamente adoperato per contattare il Coordinamento Regionale Emilia Romagna dell'AVIS per sapere se era necessario un aiuto da parte di AVSSO nella fornitura di sangue ai feriti del terremoto.

Il coordinamento dell'AVIS ringraziandoci della disponibilità ci ha rassicurati sul fatto che non esiste una emergenza sangue e che ci avrebbero contattati nel caso in cui si fosse verificata una problematica in tal senso.